Credito, da Bnl un miliardo per le Pmi di turismo, commercio e terziario di Confesercenti

foggia daunia notizieUn miliardo di euro da Bnl a favore delle Pmi del commercio, del turismo e del terziario. Bnl gruppo Bnp Paribas, Confesercenti e CoSviG hanno sottoscritto un accordo con l’obiettivo di sostenere il consolidamento e lo sviluppo, sia in Italia sia sui mercati esteri, delle piccole e medie imprese operanti nel settore del commercio, del turismo e dei servizi. Lo rende noto Confesercenti Foggia che informa dell’accordo siglato con Bnl che ha destinato alla partnership con la nostra Organizzazione di Categoria e CoSviG un plafond di un miliardo di euro. Con questa iniziativa, Bnl, Confesercenti e CoSviG, puntano a favorire, in un momento di congiuntura economica ancora difficile, il miglioramento della capacità produttiva, dell’efficienza e della competitività delle aziende, supportandole negli investimenti per immobilizzazioni materiali e immateriali, nel mantenimento degli equilibri finanziari e nelle esigenze di innovazione e di internazionalizzazione.

A tale scopo, Bnl mette a disposizione delle Pmi aderenti alla Confesercenti (oltre 352.500 operanti in tutta Italia, assistite da 20 confederazioni regionali e 105 strutture provinciali) soluzioni dedicate di finanziamento a medio lungo termine per supportare, ad esempio, programmi di investimento, innovazione e sviluppo, quali acquisto di nuovi impianti, macchinari ed attrezzature, adeguamento dei locali, spese per programmi di ricerca e sviluppo. Oltre a ciò, affidamenti a breve connessi al ciclo produttivo, per soddisfare le esigenze di liquidità e di gestione del capitale circolante.

I finanziamenti sono supportati, grazie all’intervento di CoSviG, da garanzia diretta del “Fondo Centrale di Garanzia”; ciò permette di agevolare ulteriormente l’accesso al credito, anche attraverso un iter dedicato per il quale la stessa CoSviG svolge anche un ruolo di assistenza a 360 alle imprese aderenti a Confesercenti. Completano la piattaforma di offerta Bnl, finanziamenti per gestire i processi di internazionalizzazione, sostenendo le attività di import-export delle imprese del settore, e servizi per le esigenze di incasso e di pagamento.

“Questa partnership – commentano il Presidente di Confesercenti, Carlo Simone, e il Vice Presidente responsabile dell’area credito, Alfonso Ferrara – rappresenta, nell’attuale fase di recessione economica, un concreto supporto alle Pmi che potranno così disporre di interventi finanziari finalizzati alla copertura delle esigenze di capitale circolante e di investimenti. Le garanzie dei Confidi e del Fondo Centrale consentiranno sia di migliorare la qualità dei crediti sia di favorire l’accesso al finanziamento, in particolare, per le piccole e medie imprese associate alla Confesercenti”. Il direttore della Confesercenti di Foggia, Franco Granata, aggiunge: “La lunga crisi dell’economia richiede una sempre più stretta sinergia tra le imprese e le banche, come dimostra l’accordo firmato da Confesercenti e Bnl, noi con la nostra azione quotidiana sia a livello Provinciale, sia a livello Nazionale non demordiamo”.

Stampa questo articolo Invia articolo
13 marzo 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 luglio 2017
MTWTFSS
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
QR Code Business Card