Foggia: missione imprenditoriale della CCIAA a Seoul in Corea del Sud

Ha riscosso notevole successo la missione che la Camera di Commercio di Foggia di concerto con il Consorzio Il Tavoliere e con il supporto della Camera di Commercio Italo Coreana, ha tenuto a Seoul dal 6 all’11 novembre scorsi, nell’ambito delle attività promozionali e di internazionalizzazione per la promozione delle produzioni agro-alimentari (Food e Wine) del nostro territorio.

Nove le aziende della provincia di Foggia che hanno preso parte alla missione.

Le aziende partecipanti hanno svolto una media di 13 incontri B2B. I buyers hanno potuto degustare i prodotti d’alta qualità del nostro territorio, mostrando forte interesse verso gli stessi, fornendo loro reale opportunità di proseguire nella fase della commercializzazione.

Al termine degli incontri B2B la delegazione imprenditoriale, i buyers e i rappresentanti della ITCCK hanno partecipato alla “cena pugliese” presso il ristorante italiano “ CasAntonio” con la  degustazione di prodotti tipici del nostro territorio

Come da programma, dunque, si sono svolti gli incontri B2B. Gli incontri, tenuti per l’intera giornata, si sono svolti con l’assistenza delle interpreti, (una per ogni rappresentante azienda), dei rappresentanti della Camera di Commercio Italiana in Corea e della rappresentante della CCIAA di Foggia.

18 sono stati i buyers coreani partecipanti, accuratamente selezionati dalla ITCCK.

Importante anche l’incontro tenutosi presso la Seoul Partners House per una tavola rotonda, presieduta da due professionisti del settore agroalimentare e  referenti delle più importanti società di importazione di prodotti agro-alimentari e di vino:1.LEE Seo-Jin General Manager- societa’ Bora Trading (importatore di prodotti agro-alimentari); 2.LEE Min-woo, Marketing Division Manager societa’ Naracellar (importatore di vino). Durante la tavola rotonda sono state fornite informazioni sul mercato attuale dell’agro-alimentare e dei vini in Corea del Sud e sul suo trend. Affrontate anche le tematiche relative all’importazione dei prodotti, con riferimento alla etichettatura, alle procedure di registrazione dei prodotti, alle diverse tipologie di tassazione (dazi, tasse sugli alcolici, IVA, eventuali altre accise), ecc.

Successivamente gli imprenditori hanno partecipato alle visite presso due importanti Department Store  Lotte e Shinsege. Un occasione per osservare le modalità di posizionamento dei prodotti italiani, i prezzi e la concorrenza.

Infine c’è stata una doppia visita : presso le società dei buyers, e alla fiera internazionale dell’agro-alimentare la “Korea Food Expo”. I nostri imprenditori hanno ritenuto particolarmente interessante visitare la fiera perché è stata valutata l’ipotesi di partecipare come espositori alla prossima edizione.

Alla chiusura della missione a Seoul le aziende hanno espresso grande soddisfazione, “… pareri positivi relativi all’organizzazione …”, come ha sottolineato Giorgio Mercuri presente in Corea nella doppia veste di imprenditore e rappresentante istituzionale, ma soprattutto per la validità dei buyers accreditati durante gli incontri b2b. Gli imprenditori inoltre, hanno raccolto concrete manifestazioni di interesse verso i prodotti promossi. Per gran parte di loro si sono aperte le porte del mercato coreano che, a partire da oggi, non è più così tanto lontano. Per L’ing. Eliseo Zanasi, Presidente della Camera di Commercio di Foggia, si è trattata di una esperienza imprenditoriale di sostanziale importanza “…che va ripetuta e che conferma- ha dichiarato il Presidente – la bontà di tali iniziative, che posizionano concretamente l’Impresa locale sul Mercato internazionale, dando serie opportunità alle aziende locali di nuovi sbocchi e alla nostra provincia di crescere economicamente”.

Stampa questo articolo Invia articolo
24 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card