Al via il Concorso Fotografico “Monti Dauni”: alla scoperta di una terra inesplorata

Premio in denaro per chi meglio “racconterà” i Monti Dauni e un premio speciale “Vie Sacre” per la migliore descrizione della Via Fracigena.

concorso_fotografico_monti_dauniI Monti Dauni sono un territorio dalle molteplici suggestioni, un territorio tutto da esplorare. Da oggi un concorso fotografico sollecita tutti coloro che vogliono scoprire i Monti Dauni attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica e provare a fornire il proprio “racconto” di questo spettacolare territorio.  L’Associazione A.c.t! Monti Dauni, infatti, con la collaborazione del Circolo Culturale “Ambaradam”, della Società Consortile “Vie Sacre”, con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Troia e con il sostegno del programma regionale “Bollenti Spiriti”, indice un concorso fotografico denominato “Monti Dauni”. Ciascun concorrente potrà partecipare con un solo portfolio fotografico composto da un minimo di 10 e un massimo di 25 fotografie da consegnare a partire da oggi e fino al 20 Maggio 2013.

         “Il concorso – si legge nel regolamento – si propone di raccontare il territorio dei Monti Dauni attraverso una visione d’insieme che descriva i suoi borghi e ne valorizzi le bellezze architettoniche, monumentali, artistiche e paesaggistiche nonché gastronomiche, culturali e antropologiche. Il concorso ha anche l’obiettivo di produrre una memoria storica dell’ambito territoriale da tramandare alle generazioni future”. È inoltre previsto un premio speciale “Vie Sacre” per i concorrenti che riusciranno a descrivere e a raccontare, attraverso il proprio portfolio, il tema dei pellegrinaggi lungo la Via Francigena del Sud, nel tratto che interessa i Monti Dauni. Saranno premiati, con una pubblicazione del proprio portfolio da parte di Claudio Grenzi Editore, quei concorrenti che riusciranno a trasmettere l’idea del cammino lungo la Via Francigena, fotografandone i sentieri, le chiese e i conventi, la natura e i paesaggi e il patrimonio artistico-culturale che si incontra attraversando la Via Francigena.

         La giuria tecnica che valuterà le opere è composta da: Filomeno Mottola, AFI- Artista della Fotografia Italiana e docente della FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, Mimmo Attademo, fotografo professionista, Claudio Grenzi, Photo editor, Federico Massimo Ceschin, esperto di Marketing Territoriale e Giuseppe Luciano Pirro, organizzatore tecnico del concorso e fotoamatore. Una giuria di qualità, insomma, alla quale si affiancherà una giuria popolare costituita da tutti i membri della pagina www.facebook.com/pugliadeiborghi con il compito di premiare il portfolio più popolare sui social network. Le premiazioni avverranno il 9 Giugno alle 19.30 presso l’Ufficio Turistico della Città di Troia oggi divenuto, grazie al programma Bollenti Spiriti, lo Spazio Pubblico per la creatività giovanile “Insieme si può”. Sarà proprio questo spazio, insieme a quello del Circolo Culturale “Ambaradam”, ad ospitare la prima mostra con le fotografie dei vincitori.

Per info e regolamento: www.actmontidauni.itturismo.montidauni@gmail.com;

Tel: 3939977641 – Info Stampa: 347/2668932

 

Stampa questo articolo Invia articolo
27 marzo 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 luglio 2017
MTWTFSS
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
QR Code Business Card