Lucera: Amici della Musica – Concerto in ricordo di Giovanni Chiappinelli

manifestoIl pianista foggiano Massimiliano Chiappinelli torna in Capitanata per celebrare con un concerto solistico la figura del padre Giovanni, uno dei compositori di maggior successo della Daunia, scomparso nel 2009.

Il musicista si esibirà sabato 23 marzo, alle 19.30, nella Sala concerti dell’Associazione Amici della Musica “Giovanni Paisiello” di Lucera.

L’evento, intitolato “Daunia d’artista a Lucera – ricordo di Giovanni Chiappinelli”, rientra nell’ambito del Festival pianistico “Elvira Calabrìa” quale sesto appuntamento della XXX stagione concertistica del sodalizio musicale lucerino.

Giovanni Chiappinelli è stato autentico protagonista della vita culturale della canzone d’autore, della rivista e dei primi programmi musicali targati Rai negli anni Sessanta. Oltre ad essere ghost writer di alcune delle canzoni di Pino Calvi, ha collaborato come pianista alle riviste di Macario e Carlo Dapporto, ha scritto canzoni e curato gli arrangiamenti per Luciano Tajoli e Gloria Christian, ed ha affiancato a tale produzione “leggera” di altissimo livello eleganti pagine pianistiche influenzate da Gershwin, ma con un gusto della nobile melodia tutto italiano. Tra il 1965 e il 1975, ha portato a compimento un progetto al momento rimasto unico nel Capoluogo dauno, ossia la fondazione dell’Orchestra ritmo-sinfonica della “Città di Foggia”.

“Ricorderemo la figura di Giovanni Chiappinelli – spiega Francesco Mastromatteo, direttore artistico della Paisiello – attraverso il recital del figlio Massimo, che affiancherà alla godibilissima e ispirata produzione ‘colta’ del padre celeberrimi lavori di Gershwin quali selezioni da Porgy and Bess e ‘Fascinating Rhythm’. Il tutto nel segno del nume tutelare della musica pianistica a Lucera, la professoressa Elvira Calabria, che con la sua incessante generosità riempie ormai da trenta anni la città federiciana di pianisti di assoluto valore, repertori classici ed anche innovativi, e di un entusiasmo per la grande musica che ha formato intere generazioni”.

Il prezzo del biglietto per il singolo concerto è di 12 euro (riduzione per gli studenti a 8 euro).

PROGRAMMA 23 MARZO

 

R. ADDINSELL                             Invocation
(1904-1977)
Music from the play
“Alice in Wonderland”

G. GERSHWIN                             Porgy and Bess
(1898-1937)                                 Piano Selection

Fascinating Rhythm
Concert Paraphrase for Piano
by Gregory Stone

G. CHIAPPINELLI                             da “Scrigno”:
(1929-2009)                                  – Ninna nanna
– Pensiero
– Fantasia in Re min. n. 1
– Fantasia in Fa min. n. 2
– Tristezza
– Cèlia

 

 

 

 

CURRICULA PROTAGONISTI

 

GIOVANNI CHIAPPINELLI

Nato a Bovino nel 1929 da una famiglia di musicisti, svolge gli studi musicali presso il Conservatorio U. Giordano di Foggia sotto al guida della professoressa Mina Consagro (figlia del  fondatore del suddetto istituto), diplomandosi in pianoforte nel 1953 con il massimo dei voti. Successivamente consegue l’abilitazione in canto corale presso il Conservatorio di S. Cecilia in  Roma.

Nel decennio dal 1954 al 1964 intraprende un’intensa attività concertistica sia in Italia che in  diverse nazioni dell’Europa (Germania, Francia, Lussemburgo) e dell’Africa (Libia, Eritrea), riscuotendo ovunque unanimi consensi.

Negli stessi anni, la sua vena creativa lo spinge a coltivare un’incessante passione per la composizione e l’arrangiamento, influenzato anche dalle esperienze come pianista accumulate nelle compagnie di rivista di Macario e Carlo Dapporto. Scrive così fortunatissime musiche per interpreti quali Gloria Christian e Luciano Tajoli.

Tra il 1965 e il 1975, porta a compimento un progetto al momento rimasto unico nel capoluogo dauno, ossia la fondazione dell’Orchestra ritmo-sinfonica della “Città di Foggia”. Diventa così direttore artistico della DAUNIA DISCHI, etichetta discografica con la quale collaborerà per la realizzazione di numerose e pregevoli produzioni.

Il suo riconosciuto talento di compositore, lo porterà inoltre a collaborare e ad incidere per la  prestigiosa etichetta RCA, casa discografica dalla quale riceverà la proposta per un incarico di  direttore artistico.

Conclusasi la sua esperienza direttoriale, fonda il Complesso da Camera “Luigi Rossi”, con il quale effettuerà tournée in Italia ed all’estero.

Risulta quindi vincitore dei concorsi a cattedra per l’insegnamento dell’Educazione Musicale nelle  scuole statali di secondo e terzo grado.

Dalla fine degli anni ’70, dopo avere ricevuto diversi incarichi presso i Conservatori di Musica italiani, si dedica con più regolarità all’attività didattica.

Fonda così una prestigiosa scuola pianistica che vanta numerosi diplomati e docenti attualmente in attività.

Nel 2004, a coronamento dei suoi cinquant’anni di carriera artistica, è stato pubblicato un CD dal titolo  Scrigno, che raccoglie  alcune delle  musiche originali scritte  per pianoforte, interpretate dal figlio Massimiliano.

Scompare nel 2009, lasciando incompiute alcune sue opere pianistiche ed orchestrali.

Di recente, Marcovecchio Editore – Imola (Bo) ha  curato la pubblicazione  del primo volume a stampa delle opere pianistiche del maestro iniziandone la distribuzione.

 

 

MASSIMILIANO CHIAPPINELLI

Figlio d’arte, nasce a Foggia nel 1971. Consegue il diploma di pianoforte presso il Conservatorio ‘A. Boito’ di Parma nel 1993 e il Diploma Accademico di II livello in pianoforte con il massimo dei voti e la lode nel 2006 presso il Conservatorio ‘L. Refice’ di Frosinone, ove consegue anche l’abilitazione in Didattica della Musica con indirizzo strumentale. Si è laureato inoltre in Lettere con indirizzo Musicologico presso l’Università degli studi La Sapienza – Roma.

Ha seguito corsi di perfezionamento con i maestri: Roberto Cappello, François Joël Thiollier, Vincenzo Audino, Giovanni Umberto Battel.

E’ risultato vincitore di numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali (Roma, Viterbo, Ostuni, Taranto, etc.). Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero (Francia, Turchia, Serbia, Ungheria, Inghilterra e U.S.A.) come solista, con orchestra, in varie formazioni cameristiche e come pianista accompagnatore di cantanti liriche.

Ha inciso per “Acustica” Edizioni Musicali e per AdP. Ha registrato per Radio Vaticana (Studio A), Radio 2, per la Radio di Stato Serba e per la televisione italiana (Rai 1, Rai SAT).

E’ docente di pianoforte nelle Scuole Medie Statali ad Indirizzo Musicale e tiene corsi di perfezionamento in Italia ed all’estero.

E’ attivo nella promozione della musica classica organizzando diverse iniziative a livello nazionale ed internazionale come stagioni concertistiche e concorsi pianistici. E’ ideatore e conduttore della trasmissione radiofonica Classic Shock in onda settimanalmente su RLTweb.

Stampa questo articolo Invia articolo
21 marzo 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
QR Code Business Card