Cerignola: 21 marzo – Giornata della memoria delle vittime di mafia

Il presidio di Libera di Cerignola organizza pubblica iniziativa: appuntamento alle 21 al Piano delle Fosse

liberamafieIl Presidio di ‘Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie’ di Cerignola, in occasione della XVIII giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, organizza una serata di riflessione e di ricordo delle vittime di Puglia e Capitanata. L’evento avrà luogo giovedì 21 marzo alle 21 presso Piano San Rocco (piano delle Fosse), dinanzi alla Chiesa di San Domenico, e prevederà una lettura pubblica dei nomi delle vittime di mafia pugliesi, a cura di alcuni giovani liceali, accompagnata da una riflessione guidata del Presidio cittadino di Libera. A questo momento pubblico si affiancherà l’esposizione dei nomi delle vittime di Capitanata con banner dedicati, esposti  sul Piano delle Fosse, dinanzi alla Chiesa di San Domenico. “La memoria collettiva del sacrificio è il motore primo per un’azione rinnovata, che muova i suoi passi nell’alveo della legalità”– dichiara il referente cittadino di Libera, Don Pasquale Cotugno – “Ricordare non è mai abbastanza, purché sia una memoria che diventi impegno e azione concreta nel nostro territorio, sfregiato, ieri come oggi, dalla piaga della criminalità”.

Stampa questo articolo Invia articolo
18 marzo 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
QR Code Business Card