Manfredonia: Tutto pronto per “Cantiere 8 marzo”, giovedì 7 l’incontro con Lina Wertmuller

I concerti di Her e Urban Blu’zz 5et, gli incontri su lavoro e violenza, i reading, l’arte e le immagini - Il LUC di Manfredonia diventa il cuore delle città futura grazie alla forza e alle idee delle donne

cantiere8marzoE’ tutto pronto per l’edizione 2013 di “Cantiere 8 marzo”. Domani, giovedì 7 marzo, al LUC “Peppino Impastato” di Manfredonia, prenderà il via la due giorni di incontri, arte e musica dedicata alle donne e alla costruzione della città futura. Saranno presenti, tra gli altri, Lina Wertmuller (giovedì 7, ore 20) ed Her. “Cantiere 8 marzo”, progetto ideato e coordinato da Rita Rungetti, gode del patrocinio di Regione Puglia, Comune di Manfredonia e Flc Cgil Foggia e quest’anno è stato sostenuto da Lucky Wind, società che si occupa di energia eolica e ha voluto appoggiare un progetto rivolto verso un’idea di crescita e di sviluppo sostenibili. Importante, inoltre, la partnership assicurata al Cantiere da Cgil SPI di Foggia, Banca Popolare Etica, Consorzio Aranea, Pandemia, Manfredonia fotografica e Agesci.

GIOVEDI’ 7 MARZO. “Cantiere 8 marzo” aprirà ufficialmente i battenti giovedì 7, alle ore 18.30, con gli interventi del sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, e dell’assessore alle Pari Opportunità, Antonietta Varrecchia. A dare il via alla 48 ore di contenuti sarà il rising di teatro danza a cura di Rita Vaccarella. A seguire, “Il potere di B.”, reading liberamente ispirato a un caso giudiziario. Il primo incontro della due giorni sarà dedicato al tema “La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti. Dinamiche di potere e pratiche di violenza”: interverranno Stella Arena (giurista), Innocenza Starace (penalista), Francesca Scionti (antropologa) e Simona Salatto (progetto Aiuto Donna). L’incontro sarà moderato dalla giornalista Antonella Caruso e dalla coordinatrice Rita Rungetti. Sempre giovedì 7, dopo il colloquio su “Linguaggio, comunicazione e questioni di genere”, sarà sottoscritta simbolicamente la convenzione “NO MORE!” contro la violenza maschile sulle donne, con i lavori conclusi da Elena Gentile, assessore al Welfare della Regione Puglia. L’omaggio a Mariangela Melato, l’incontro con Lna Wertmuller e il concerto di Her concluderanno la prima delle due giornate del Cantiere.

VENERDI’ 8 MARZO. Molto ricco anche il programma di venerdì 8 marzo. Alle ore 18.30, sarà la Videoart di Adriano Santoro a dare il benvenuto a quanti affolleranno il Laboratorio Urbano Culturale del Lungomare Nazario Sauro. A seguire, dopo il reading musicale con testi tratti da un libro di Annarita Martire, il primo incontro sarà dedicato a maternità e salute delle donne con gli interventi di Celina Cesari (segreteria nazionale Cgil Spi), Carla Sonsini (ginecologa) e di Enza Armiento. Si discuterà anche di pari opportunità e di lavoro, con gli interventi, tra le altre, di Madia D’Onghia (docente Diritto del Lavoro), Rita de Padova (Banca Popolare Etica), Stefania Bozzini (esperta mercato del lavoro), Teresa Musacchio (Donna Confesercenti), Daniela Eronia (Cif Puglia) e Vittoria De Salvia (imprenditrice). Il quarto e ultimo panel sarà incentrato sul tema “Donne a colori”, con gli interventi di Anna Shaini (Centro interculturale Baobab), Samira Chahabane (Associazione Allithiad) e Aram D’Oje (comunità senegalese). Il reading di Mara Salcuni (Pandemia) dedicato a “La mite” di Dostoevskij e il concerto di Urban Blu’zz 5et concluderanno i due giorni dell’edizione 2013 di “Cantiere 8 marzo”. Per due giorni, il LUC “Peppino Impastato” di Manfredonia, sul Lungomare Nazario Sauro, sarà il cuore pulsante della città futura. Giovedì 7 e venerdì 8 marzo, nel Laboratorio Urbano Culturale, “Cantiere 8 marzo” accoglierà e darà voce alle donne che vogliono immaginare e costruire il futuro lavorando, discutendo, anche attraverso la musica, l’arte, il cinema e la condivisione di idee, progetti, istanze collettive. “Cantiere 8 marzo”, ideato e coordinato da Rita Rungetti, è un percorso partecipato verso la costruzione della città futura. Un cammino che ha come interlocutori privilegiati sindacati, associazioni, realtà imprenditoriali e singole personalità, donne (soprattutto) e uomini che vogliano esprimere la loro volontà di costruire il domani.

Stampa questo articolo Invia articolo
7 marzo 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 agosto 2017
MTWTFSS
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
QR Code Business Card