San Severo: tornano le conferenze del Touring Club di San Severo

Con il convinto patrocinio del Comune di San Severo, attraverso l’Assessorato alla Cultura, la cui delega è seguita direttamente dal Sindaco avv. Gianfranco Savino, il Touring Club Italiano, Club del Territorio di San Severo, continua il suo ciclo di conferenze sul tema “Il viaggio”, inaugurato con la dotta conferenza del prof. Pasquale CORSI, Ordinario di Storia Medievale presso l’Università degli Studi di Bari, che ha affascinato il numeroso pubblico presente con la sua relazione sul Viaggio nel Medioevo.

Venerdì 16 novembre 2012, con inizio alle ore 18,00, presso l’Auditorium del Teatro Comunale Giuseppe Verdi sarà la volta di uno studioso altrettanto prestigioso, il prof. Massimo Bignardi dell’Università di Siena, che, nel recente passato, ha curato al MAT di San Severo alcune straordinarie mostre, come, ad esempio, “Segni del Novecento. Disegni italiani dal Secondo Futurismo agli anni Novanta”.

Il tema scelto dal prof. Bignardi è “Viaggi in Italia negli anni Venti. Dall’eredità di Picasso alla Sicilia di Doelker e alla Napoli di Beckmann”, un affascinante itinerario sulle orme di quegli artisti stranieri, che dal loro viaggio in Italia hanno tratto stimoli fondamentali per la propria ricerca, sollecitando “una molteplicità di riflessioni che ha scardinato il tradizionale clichè del voyage e, al tempo stesso, offerto l’occasione per mettere a fuoco processi contaminazione che sono propri della cultura del viaggio” (Bignardi, Carte d’imbarco. Il viaggio in Italia nelle rotte della contemporaneità).

MASSIMO BIGNARDI – Professore associato di Storia dell’Arte Contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Siena, ha al suo attivo numerosissime pubblicazioni come storico e critico d’arte, tra cui, ultima in ordine di tempo, “Le stanze del Minotauro. Scritture su Picasso” (Liguori, Napoli). Sul tema del viaggio in Italia nel Ventesimo secolo ha pubblicato: “La Costa di Amalfi di Maurits Cornelis Escher 1923-34 (1993), “L’ansa della luna. Salerno e la Costa d’Amalfi nell’immaginario del Novecento” (1993), “Viaggiatori in Molise” (2000),”Altri viaggi a Sud “ (2002), “Carte d’imbarco. Il viaggio in Italia nelle rotte della contemporaneità” (2010). Tra le mostre che ha curato:”Materie del digitale” (Milano), “Terre mediterranee” (Belgrado), “The modernità of Lyrism” (Stoccolma), “Mediterraneo Mirò” (Salerno), “Picasso. La seduzione del classico” (Como), “Segni del Novecento” (San Severo), “Ernesto Treccani e la Lucania”, (Potenza), “Renato Guttuso” (Salerno). Dal 2002 dirige il Museo-Fondo Regionale d’Arte Contemporanea di Baronissi (Sa). E’ direttore della rivista “GeaArt”.

Stampa questo articolo Invia articolo
15 novembre 2012
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2012
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
QR Code Business Card