Foggia: parte domani l’edizione 2012 di “Colloquia”

Primi appuntamenti domani per la nuova edizione del Festival delle Idee, organizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Foggia e dalla Biblioteca Provinciale di Foggia.

COLLOQUIA 2012 – “ESSERE O APPARIRE” – IL PROGRAMMA

VENERDI´ 23 MARZO – Auditorium Biblioteca provinciale Foggia
ore 17.00 – Gilberto Corbellini – Professore di Storia della Medicina e Bioetica
ore 17,30 – Masolino d´Amico – Scrittore, sceneggiatore, critico teatrale
ore 18.00 – Armando Massarenti – Filosofo, epistemologo

ore 21.00 – ODA Teatro, Foggia – “L´uomo scimmia” – Letture da Charles Darwin

SABATO 24 MARZO – Auditorium Biblioteca provinciale Foggia
ore 17.00 – Pino Donghi – Docente di Comunicazione Scientifica Biomedica
ore 17.30 – Vera Slepoj – Psicologa
ore 18.00 – Roberto Festa – Giornalista

DOMENICA 25 MARZO – Auditorium Biblioteca provinciale Foggia
ore 10.00 – Francesco Belletti – Direttore CISF Centro Internazionale Studi Famiglia)
Ore 10,30 – Enrico Menduni – Professore di Culture e Formati della televisione e della radio
Ore 11,00 – Roberto Cotroneo – Scrittore

I dibattiti saranno animati dal giornalista Roberto Festa

GLI OSPITI

GILBERTO CORBELLINI
Ordinario di Storia della Medicina alla Universita´ La Sapienza di Roma, dove insegna anche Bioetica. Laureato in filosofia, ha incentrato i suoi studi e la sua ricerca sulla sanita´ pubblica interessandosi di epistemologia medica. Si occupa e scrive di filosofia e politica delle scienze biomediche. E´ critico letterario e dal 1987 critico drammatico del quotidiano La Stampa.

MASOLINO D´AMICO
Nato a Roma, dopo il diploma post-laurea in letteratura al Trinity College di Dublino ha insegnato alle Universita´ di Edimburgo e Pavia, e in seguito, come visiting professor, in diverse Universita´ americane. E´ stato Ordinario di Lingua e Letteratura Inglese all´Universita´ di Roma Tre (Facolta´ di Lettere) dal 1984 al 2011.
Autore di sceneggiature per il cinema (“Romeo e Giulietta”, 1967; “Otello”, 1986; “Panni sporchi”, 1999; “Raul”, 2005), ha tradotto numerosi autori classici e moderni. Ha tradotto e adattato per il teatro oltre sessanta testi. E´ critico letterario e dal 1987 critico drammatico del quotidiano La Stampa.

ARMANDO MASSARENTI
Laureato in Filosofia della Scienza, vive a Milano. Ha insegnato o insegna come professore a contratto nelle universita´ di Bologna, Lugano, Siena, Milano. E´ responsabile del supplemento culturale “Sole 24 Ore-Domenica”, dove si occupa, dal 1986, di storia e filosofia della scienza, filosofia morale e politica, etica applicata e dove tiene la rubrica “Filosofia minima”.
Nel 1996 ha redatto, insieme a Carlo Flamigni, Maurizio Mori e Angelo M. Petroni, il Manifesto di bioetica laica, che ha suscitato un vasto dibattito, ed e´ membro dell´Osservatorio di Bioetica della Fondazione Einaudi di Roma.
Con Gilberto Corbellini e Pino Donghi ha curato e in parte scritto il volume Bi(bli)oetica. Istruzioni per l´uso (Einaudi, 2006).
Per la sua attivita´ giornalistica e pubblicistica ha vinto diversi premi.

GIUSEPPE DONGHI
Laureato in Lettere e Filosofia all´Universita´ “La Sapienza” di Roma, insegna a contratto Comunicazione scientifica biomedica, nello stesso Ateneo. Ha insegnato, all´Universita´ di Bergamo, all´Open Lab dell´Universita´ di Pavia e per il Master in Comunicazione della Scienza dell´Universita´ Statale di Milano.
Ha fondato e diretto “Accademia. Istituto per la ricerca scientifica e marketing” per ricerche qualitative di Enti pubblici, di Agenzie di pubblicita´ e di PR, del CENSIS, e del l Comitato Organizzatore dei Mondiali di Atletica di Roma ´87.

VERA SLEPOJ
Laureata in Psicologia all´Universita´ di Padova, e´ psicoterapeuta specializzata in psicoterapia individuale e di gruppo con diploma in sofrologia medica. E´ Presidente della Federazione Italiana Psicologi dal 1989, e dell´International Health Observatory. E´ stata membro di tutte le commissioni ministeriali per l´attivazione dell´ordine professionale
Ha diretto importanti scuole di formazione in psicologia, per la prevenzione e la cura delle violenze sui minori e nel contesto familiare. E´ stata responsabile dal 1980 al 1985 della formazione e delle dinamiche di gruppo per l´Istituto Berna di Mestre, scuola del Ministero della Pubblica Istruzione per la formazione degli insegnanti di sostegno, voluta dall´allora Ministro Franca Falcucci.
E´ stata membro del Consiglio dell´Agenzia per le Onlus e del Comitato Tv e Minori istituito dal Ministero delle Comunicazioni. E´ editorialista di numerosi quotidiani e settimanali.

ROBERTO FESTA
Laureato in lettere, Roberto Festa ha preso un dottorato di ricerca in Storia della Societa´ Europea, seguendo corsi a Princeton e Torino. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Fatto Quotidiano”, la “Repubblica”, Popolare Network, Radio Svizzera Italiana, “Diario”, l´”Unita´”), dedicandosi soprattutto ai temi della societa´ e politica americana, alle questioni dei diritti civili, della cittadinanza e dell´immigrazione. Recentemente ha diretto un film, “The Heart of Europe”, sull´ascesa della destra neofascista e xenofoba in Ungheria, invitato a festival di cinema documentario in Europa e Stati Uniti.

FRANCESCO BELLETTI
Direttore dal 2000 del CISF (Centro Internazionale Studi Famiglia), per la promozione e diffusione delle tematiche familiari. Dal 4 luglio 2009 e´ Presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari. Docente a Contratto dal 1990 al 2006 presso Universita´ Cattolica Del Sacro Cuore- Dip. Sociologia in vari corsi e in discipline. Dal 1996 1l 1997 e´ stato Direttore del Centro Studi di Telefono Azzurro.

ENRICO MENDUNI
laureato in Lettere moderne all´Universita´ di Firenze nel 1973. Ha lavorato nel mondo dell´editoria e nel dipartimento cultura della Regione Toscana. Ha fatto parte dell´ARCI, di cui e´ stato presidente nazionale dal 1978 al 1983. Consigliere di amministrazione della RAI dal 1986 al 1993. Giornalista professionista, ha scritto articoli e saggi di cultura, comunicazione, politica e costume e ha pubblicato un romanzo, “Caro Pci”, nel 1986. Ha insegnato in vari atenei, fra cui Siena, Roma “La Sapienza”, Perugia e la IULM di Milano. E´ professore ordinario di Cinema, fotografia, televisione al Dams dell´Universita´ Roma Tre dove insegna Culture e Formati della Televisione e della Radio, Storia e Critica della Fotografia, Media digitali.

ROBERTO COTRONEO
Nato ad Alessandria il 10 maggio 1961, ha studiato filosofia e pianoforte. Dal 1983 scrive per le pagine culturali dell´”Europeo” E dal 1987 entra nella redazione dell´”Espresso”, dove lavora per 16 anni. Dal 1993 al 2001 e´ il responsabile delle pagine culturali e per piu´ di un decennio uno dei critici letterari del settimanale. Tra il 1988 e 1989 ha scritto recensioni letterarie con lo pseudonimo di Mamurio Lancillotto, per l´inserto domenicale del “Sole 24 Ore”. Dirige la Scuola Superiore di Giornalismo Luiss, la Luiss Writing School, la Luiss Master of Art, la Luiss Master of Music. Č anche conduttore radiofonico e televisivo: nel 2010 ha condotto su La7 la trasmissione di cinema “25 Ora”.

Stampa questo articolo Invia articolo
22 marzo 2012
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 dicembre 2018
MTWTFSS
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
marzo: 2012
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
QR Code Business Card