San Severo: venerdì 25 novembre al Teatro Verdi la lettura recitata di: “Un deputato d’altri tempi: Gian Tommaso Giordani”.

E’ in programma venerdì 25 novembre 2011, presso il Teatro Comunale Giuseppe Verdi (ingresso ore 20,00, sipario ore 20,30), una significativa serata che rientra nell’ambito delle iniziative approvate dall’Amministrazione Comunale e dal Comitato per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Si tratta di una lettura recitata di: “Un deputato d’altri tempi: Gian Tommaso Giordani” di Cristanziano Serricchio. L’iniziativa è a cura del Centro Culturale “Luigi Einaudi” con la regia della prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone.

Il lavoro di Serricchio ricorda Gian Tommaso Giordani, nato a Monte Sant’Angelo nel marzo del 1772. Esercitò la professione di avvocato a Napoli ove si distinse come letterato e poeta. Fu sindaco di Manfredonia e nel 1820 venne eletto deputato della Capitanata al parlamento partenopeo, carica che gli costerà sofferenza e anche il carcere per alto tradimento. Assolto ritornò a Manfredonia dove morì nel 1842.

Il volume è una raccolta di tre drammi ambientati tra il 1817 e il 1842 che vedono come protagonista il citato Giordani: i tre drammi sono tratti, dunque, da fatti realmente accaduti e rivisitati dall’autore.

Cristanziano Serricchio. Nato a Monte S. Angelo sul Gargano, è autore di saggi storici, archeologici e letterari. Fra le sue opere di poesia Stele Daunie (1978), Arco Boccolicchio (1982), Topografia dei giorni (1988), Poesie (1992), Il tempo di dirti (1998), La prigione del sole (2009), L’opera poetica (2009), L’orologio di Dalì (2010). Fra le opere di narrativa Le radici dell’arcobaleno (1984), Il castello sul Gargano (1990), La montagna bianca (1994), L’Islam e la Croce (Premio Palazzo al Bosco, 2002), Seppina degli sciali (2011). Fra i testi teatrali Re Manfredi, Naufragio a Calarime, Un deputato d’altri tempi. Presente in Nuovi poeti italiani (a cura di Franco Loi, Einaudi 2004), e in diverse antologie e storie letterarie. Tradotto in molte lingue, ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, fra i quali, nel 2003 a Sabaudia, il premio “Una vita per la poesia”, conferitogli da Mario Luzi.

Stampa questo articolo Invia articolo
24 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card