Foggia: inizia con il “Machbeth Night” la stagione in serale del Cerchio di Gesso

Macbeth Night si svolge tutto in un’unica notte, in un unico luogo. Non il castello di Inverness come centro dell’azione, ma un Night Bar ugualmente di proprietà dei Macbeth: luogo del riposo dopo la battaglia, luogo delle feste (i banchetti “abortiti” di cui è costellato il testo e da cui è germogliata l’idea di un luogo di festa cupa e notturna, un night bar appunto), luogo delle profezie “cantate” da una strega fortemente ambigua, luogo dell’assassinio, luogo del desiderio che porta al fallimento. Luogo delle innocenze violate.Un centro denso, lucido, dove il tempo si contrae e dilata e dove tutti i personaggi – ad eccezione forse della strega – svelano parti inconfessabili di sé (il cameriere che porta alle estreme conseguenze il suo doppio gioco, la Lady che si abbandona alla follia per un desiderio prosciugato, Malcolm che rivela una natura efferata, Banquo che cede all’invidia, Duncan che si fa tentare dalla lussuria, Macbeth che uccide l’eroe dentro di se per arrivare nella terra di nessuno dei senza speranza).Un luogo chiuso da cui si esce o perché sconfitti o perché “realmente” vittoriosi (vedi la parabola di Malcolm).Ed è infatti nel Night Bar che si consuma la solitudine finale del protagonista, punto di arrivo dell’uomo Macbeth e la sua condanna: si guarda intorno e ciò che gli resta è una “festa” senza più luci e ballerini e gli sguardi del cameriere e della strega che lo attendono, in maniera diversa, al limitare della “sua” notte.

Macbeth Night è un progetto realizzato nell’ambito del progetto Teatri Abitati: una rete del contemporaneo, finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale)  Asse IV azione 4.3.2 affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese.

BIGLIETTERIA APERTA venerdì 25 dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19 sabato 26 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 17 in poi e domenica 27 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19  oda teatro online su www.bookingshow.it e nei punti vendita bookingshow

Stampa questo articolo Invia articolo
22 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card