Foggia: Presentata la campagna di comunicazione anti-usura

Foggia Daunia NotizieE’ stata presentata ieri mattina, nella sede della Fondazione Banca del Monte “Domenico Siniscalco Ceci” la nuova campagna di comunicazione contro il pernicioso fenomeno dell’usura, promossa dall’Istituzione di Via Arpi in collaborazione con la Fondazione “Buon Samaritano” di Foggia.
Ad illustrare i particolari dell’iniziativa, i Presidenti delle fondazioni, avv. Francesco Andretta e ing. Giuseppe Cavaliere, e Nicolangelo De Bellis, titolare della HGV, l’agenzia di comunicazione di San Severo che ha ideato e realizzato la campagna.
Il Presidente Andretta ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa che, abbracciando il campo sociale, rientra tra  le sfere di azione della Fondazione Banca del Monte. “Il periodo di lunga crisi che stiamo attraversando”, ha ricordato, “ci ha già impegnati in altre iniziative a sostegno del territorio, come il ‘Progetto Microcredito’. Accanto alle piccole imprese, sono le famiglie che hanno bisogno di tutele e questa iniziativa va proprio in questa direzione”.
Il Presidente Andretta ha anche tenuto a precisare che la Fondazione Banca del Monte non ha agito da semplice “finanziatore” dell’intervento, ma ha partecipato in modo determinante alla fase di ideazione e di realizzazione della campagna.
Il Presidente Cavaliere ha aggiunto qualche dato sulla preoccupante situazione economica che affligge le famiglie della Capitanata: c’è stato un 30% in più di richieste di aiuto pervenute alla Fondazione “Buon Samaritano”. “L’aumento”, ha detto Cavaliere, “è causato chiaramente dalla crisi economica, che ha messo in ginocchio le famiglie, soprattutto quelle monoreddito. Queste ultime, che fino ad un paio di anni fa dichiaravano di non essere in grado ad arrivare alla fine del mese con le risorse a disposizione, oggi dichiarano di riuscire a coprire appena il 50% delle spese che gravano sul bilancio familiare”.
Una critica, Cavaliere l’ha mossa allo Stato che permette il gioco d’azzardo, sfruttando le imposte relative. “Il gioco d’azzardo”, ha ricordato, “è una delle cause di indebitamento delle famiglie che provoca poi il ricorso ai prestiti degli usurai”.
Cavaliere ha anche ringraziato, per il patrocinio concesso, i Comuni di Foggia, Manfredonia, San Severo, Cerignola, Lucera e Orta Nova, oltre a quanti hanno prestato gratuitamente: a partire dalla ditta HGV, per arrivare a tv e giornali locali che hanno concesso gratuitamente gli spazi di diffusione della campagna di comunicazione. Le spese sostenute sono state soprattutto relative al materiale usato per realizzare manifesti, locandine e brochure.
Cavaliere ha concluso ricordando che la campagna è stata assegnata sollecitando a cinque aziende di comunicazione del territorio un progetto e valutando con attenzione le proposte ricevute.
Nicolangelo De Bellis ha poi indicato nei particolari gli strumenti che saranno usati nella comunicazione: quelli dell’advertising classico, con affissioni, materiale da distribuire, spot in Tv e alla “Città del Cinema”, ma anche la “trovata” dei manifesti sagomati a forma di salvagente, che contengono lo stesso messaggio del resto della campagna.
“Sei sommerso dai debiti e ti sembra di sprofondare?” recita il claim della campagna: “Per salvarti, cerca l’aiuto giusto”, conclude il pay off, invitando a rivolgersi alla Fondazione Buon Samaritano al numero telefonico 0881.610211.
La presentazione è stata chiusa dal saluto di Monsignor Francesco Pio Tamburrino, Arcivescovo di Foggia-Bovino, che ha ringraziato la Fondazione Banca del Monte ed ha rimarcato l’importanza della campagna di comunicazione anti-usura in un momento così difficile per le famiglie e, in generale, per la comunità foggiana. Il presule ha lanciato un appello a favore dell’opera della Fondazione Buon Samaritano che, ha detto, ha bisogno di solidarietà per un compito difficile, gravoso e sempre oneroso.

Stampa questo articolo Invia articolo
17 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card