San Severo: rassegna presepi artistici e popolari

La Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco avv. Gianfranco Savino, ha accolto la richiesta dell’<<Associazione Italiana del Presepio>>-Sezione di San Severo, con la quale il Dirigente locale sig. Michele Priore ha chiesto la concessione di un locale di almeno 200 metri quadri per l’allestimento di una mostra di presepi artistici e popolari da effettuarsi fino al 15 gennaio 2012, periodo che comprende i tempi per l’allestimento e lo sgombero della mostra vera è propria, che si terrà dall’8 dicembre 2011 al 9 gennaio 2012, dalle ore 18,30 alle ore 21,00, con eventuali aperture nella mattinata (ore 10.00-12.00) in caso di specifiche richieste di scuole, gruppi ed associazioni varie. E’ stata concessa, a tal fine, la nuova struttura pubblica di Palazzo Liberty (ex Piazzetta coperta del mercato ittico), sita in Piazza Nicola Tondi. Nella circostanza, la Giunta ha tenuto conto e valutato che l’Associazione “Amici del Presepio” opera in loco dal Natale 1995 e dall’ottobre 1998 è sezione ufficiale di San Severo, senza alcuno scopo di lucro e dunque per puro volontariato. Va anche ricordato che negli anni scorsi la particolare rassegna ha già registrato positivi e vasti consensi popolari, distinguendosi quale importante punto d’incontro tra Cultura ed Arte per l’intera Provincia di Foggia e mettendo mirabilmente a fuoco certe caratteristiche artigianali tipiche della nostra Città capaci di coinvolgere anche i centri limitrofi, facendo confluire a San Severo un elevato numero di appassionati visitatori. Ovviamente la benemerita Associazione si è assunta l’onere di tutte le spese relative all’allestimento della caratteristica rassegna presepistica (ovvero allaccio ENEL e relativo pagamento consumo energia elettrica, assicurazione, riscaldamento, trasporto presepi e materiale per allestimento mostra, manifesti, locandine e quant’altro subordinato e scaturente dalla mostra stessa), oltre ad ogni responsabilità per eventuali danni a persone e/o cose che dovessero derivare dalla realizzazione dell’ormai tradizionale esposizione.

Stampa questo articolo Invia articolo
16 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card