Letteratura per ragazzi, gemellaggio tra il premio “Diomedea” ed il premio “Il gigante delle Langhe” di Cuneo.

Consiglio: «La Biblioteca Provinciale “La Magna Capitana” polo d’eccellenza culturale italiano»

Si terrà martedì 15 novembre, alle 10.00 presso l’Auditorium della Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitanata”, il primo dei due appuntamenti legati al gemellaggio tra i premi letterati “Diomedea” e “Il gigante della Langhe”. Un’iniziativa che punta a creare uno scambio culturale tra due dei più importanti eventi nazionali legati alla letteratura per ragazzi. Martedì mattina infatti, in collegamento con Cortemilia (Cuneo), durante la cerimonia di premiazione, alcune scuole coinvolte nel premio “Diomedea” voteranno i libri proposti dal premio “Il gigante delle langhe”.
Il secondo incontro si terrà invece il 16 dicembre  durante la premiazione dell’autore vincitore del premio “Diomedea”. In quell’occasione i ragazzi del premio “Il gigante delle langhe” saranno nuovamente in collegamento con la Biblioteca Provinciale di Foggia per assistere all’incontro, avendo espresso il loro voto sulle schede consegnate precedentemente alla segreteria del premio.
«Questo scambio di idee tra territori lontani e diversi racconta un modo moderno e innovativo di immaginare e declinare il confronto e la “contaminazione” culturale – commenta l’assessore provinciale alla Cultura, Billa Consiglio – Ed è particolarmente significativo che questo processo si sviluppi a partire dalla lettura e che veda come protagoniste le giovani generazioni. Un segno di speranza per il futuro e un’indicazione chiara del ruolo e della funzione che la cultura può svolgere». L’assessore Consiglio sottolinea come da questo punto di vista «la Provincia di Foggia si conferma essere terra di sperimentazioni e d’avanguardia. Polo di eccellenza nazionale nel campo della letteratura per ragazzi, come il prestigioso premio conferito nei mesi scorsi dalla rivista “Andersen” alla Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitana”, alla quale è andato il riconoscimento di migliore biblioteca nazionale per ragazzi d’Italia, ha confermato in modo ufficiale».
«Ci prepariamo a vivere questo momento con grande partecipazione e passione – conclude l’assessore provinciale alla Cultura – proprio nel decennale del premio “Diomedea”. Rilanciando la qualità degli eventi e delle iniziative culturali organizzate e realizzate in Capitanata».

Stampa questo articolo Invia articolo
13 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card