Manfredonia: Il sabato del libro

Tre appuntamenti, nell’Auditorium di Palazzo dei Celestini, per discutere di tre libri

L’Amministrazione comunale sipontina dedica nuovo spazio per iniziative finalizzate alla crescita collettiva e lo fa mediante la proposta di eventi culturali che sollecitino la riflessione. Già nell’agosto scorso, per restare all’immediato passato, si svolse un ciclo di letture, nel chiostro di Palazzo dei Celestini, che ha permesso di conoscere ed apprezzare da vicino sia i libri che i loro stessi autori. Tre appuntamenti che ottennero un soddisfacente successo, dal punto di vista della partecipazione pubblica, ed ora tre nuovi appuntamenti si profilano all’orizzonte.

La manifestazione “Il sabato del libro” si svolgerà per tre sabati consecutivi, dal 5 al 19 novembre, nell’Auditorium di Palazzo dei Celestini.

Il primo appuntamento è il 5 Novembre. Il libro di cui si andrà a discutere è “Giunse veloce l’alba” di Pasquale Guerra. Il racconto di una donna che fa i conti con i ricordi, le tensioni, i rimorsi, le occasioni mancate. La vicenda ha come sfondo Manfredonia, il Piemonte e poi Roma, città d’adozione e dove si svolge tanta parte del racconto. L’autore, Pasquale Guerra, di Manfredonia, vive a Perugia dove insegna lettere nel Liceo Classico. Cura progetti e corsi di aggiornamento su libri e lettura. Collabora con la facoltà di lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Perugia e con Umbrialibri. Dal 2008 cura la rassegna Umbrialibri Noir. E’ membro dell’IRDAU (Istituto di Ricerca e Documentazione sugli Antichi Umbri).

A presentarlo saranno Pasquale Caratù dell’Università di Bari e Rosalba Iannucci del Consiglio Regionale dell’Umbria.

Il secondo libro è “Capitanata meridiana” di Nicola di Bari. Un testo di economia incentrato su nuovi modelli di sviluppo possibili nel Sud. Il libro si muove sullo sfondo di una crisi economica profonda, che non lascerà nulla come era un tempo, e soprattutto obbliga a cercare altri modelli di economia. E’ necessario ricostruire tutto partendo dalle risorse e dalle riserve che abbiamo per ideare un modello sostenibile di crescita economica, sociale e civile. Un  lavoro che è soprattutto un invito a riflettere, ed a discutere, rivolto alle classi dirigenti di questo territorio. L’autore, Nicola Di Bari, è economista di impresa. E’ stato responsabile della pianificazione strategica ed organizzativa in importanti imprese del Nord. Attualmente è direttore amministrativo e finanziario della Coop Mucafer di Manfredonia. A discutere del libro, il 12 Novembre, saranno il Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, in compagnia di Gianni Ragazzini dell’Unipol Assicurazioni e Carmine Rollo, Presidente della Lega Coop di Puglia.

Il terzo libro è “Nel regno delle chimere. Il dono della vita oltre il dolore” di Laura Regano. E’ la storia vera, autobiografica, di Laura, una ragazza che a 21 anni ha lottato fra la vita e la morte subendo un trapianto che le ridonerà e le cambierà l’esistenza. Raccontando la propria esperienza l’autrice riesce a comunicare il suo amore per la vita e l’importanza di non rinunciare mai alla speranza ed alla voglia di lottare per realizzare i propri obiettivi e sogni.

“Avevo ventuno anni, non ero mai stata in ospedale, pensavo solo a studiare e a divertirmi con i miei amici, quando all’improvviso la vita mi ha tradito, il mio corpo mi ha tradita, e la bomba innescata nel mio DNA fin dalla nascita è esplosa, lasciando un cumulo di macerie. Ho provato a ricostruire  quello che non c’era prima, ma l’esplosione ha modificato troppo profondamente il mio terreno, così devo inventare una nuova vita, costruirla e andare ad abitarci” (Laura).

A parlare del libro, il 19 Novembre, saranno don Salvatore Miscio, docente ISSR di Foggia, e il dott. Carmine Mione responsabile dei trapianti di Casa Sollievo della Sofferenza di S. Giovanni Rotondo.

Per i primi due libri saranno presenti gli autori Pasquale Guerra e Nicola Di Bari. Laura Regano invece non ci sarà, è morta a 31 anni il 19 aprile del 2009.

Gli appuntamenti organizzati dall’Assessorato alla Cultura si terranno all’Auditorium di Palazzo Celestini alle ore 18.

Stampa questo articolo Invia articolo
2 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card