Foggia: Grande successo per la presentazione del libro-intervista “Polvere e Ginocchia – Storia di un prete felice”

“Un libro che parla di incontri: da Giovanni Paolo II, all’allora cardinale Joseph Ratzinger, il nostro amato Benedetto XVI, passando per mons. Tonino Bello, ma anche, e soprattutto, l’incontro con tanti, tantissimi ‘eroi silenziosi’ che hanno segnato indelebilmente la mia vita”.

Ha aperto così il suo intervento, don Antonio Menichella, parroco della comunità dei Santi Guglielmo e Pellegrino di Foggia, alla presentazione del libro-intervista “Polvere e ginocchia-Storia di un prete felice”, realizzato dal noto sacerdote con il giornalista foggiano Damiano Bordasco.

All’incontro, svoltasi ieri sera nella Chiesa di piazza Aldo Moro, sono intervenute oltre 400 persone provenienti da diverse comunità e gruppi ecclesiali del capoluogo.

Un testo, “Polvere e Ginocchia”, che affronta, in maniera scanzonata e divulgativa, i temi più caldi della Chiesa moderna: la famiglia, i movimenti ecclesiali, le diverse vocazioni, la presenza della comunità cristiana nella società, i Pastori della Chiesa locale.

“Abbiamo scritto il libro in poco più di un mese – ha detto Damiano Bordasco – cercando di raccontare quello che la Chiesa locale rappresenta per l’intera comunità cittadina. Sette capitoli che vanno dal discernimento vocazionale, al contesto familiare, passando per gli anni della formazione e dell’esperienza romana, fino a giungere all’impegno concreto per poveri, anziani e diversamente abili. Tema centrale di ogni sezione del libro è stata la felicità”.

Le relazioni sono state tenute dal Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Foggia-Bovino, mons. Filippo Tardio, e dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Foggia, Giuliano Volpe.

“La Chiesa – ha affermato mons. Tardio – è soprattutto condivisione e partecipazione alla vita degli uomini, nella loro totalità. Credere in Cristo, e servirlo, significa essere accanto alle persone, soprattutto alle ultime, così come proprio Gesù ci ha indicato duemila anni fa”.

Lungo e articolato anche l’intervento del Magnifico Rettore dell’Università, secondo cui “nel titolo del libro è contenuto tutto il senso del testo. Un lavoro che racconta la storia di un prete che palesemente si sporca le mani tra la gente, che è diventato punto di riferimento per tanti e che si rifocilla nella preghiera prima di compiere ogni azione”.

All’incontro, moderato dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Filippo Santigliano, sono intervenuti anche il Sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, il Presente della Provincia, Antonio Pepe, e il Direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi di Foggia-Bovino, don Stefano Caprio, che ha anche curato la postfazione del libro.

A detta del primo cittadino la nostra “è una grande e meravigliosa città, piena di talenti e di persone capaci di spendersi per il bene di questa comunità. E don Antonio è una di queste”; d’accordo con lui anche il responsabile istituzionale di Palazzo Dogana che, raccontando aneddoti personali di conoscenza con don Antonio Menichella, ha affermato: “sono grado a don Antonio per tutto il lavoro che fa per questa città”.

“Don Antonio è un modello di prete ‘normale’ – ha concluso don Stefano Caprio – che con il suo impegno e la sua dedizione nel campo della comunicazione, della pastorale, dell’ecumenismo è certamente diventato un punto di riferimento per tanti”.

Stampa questo articolo Invia articolo
29 novembre 2010
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
QR Code Business Card