BITREL: BUYERS, SELLERS E GIORNALISTI ACCREDITATI PER UNA NUOVA “VISIONE DEL TURISMO”

Sono 43 buyers e 63 sellers accreditati alla prima edizione di BITRel, Borsa Internazionale del Turismo, dei Pellegrinaggi e dei Cammini.
Afferma Federico Massimo Ceschin, responsabile dell’organizzazione della manifestazione: «Si tratta di un risultato significativo se confrontato al poco tempo avuto a disposizione per organizzare l’evento. Chiaro è che il numero dei nostri “visitatori” è destinato a salire nel corso della manifestazione, visto che molti operatori si accrediteranno a BITRel iniziata e, quindi, fuori catalogo ufficiale».
Ma la presenza di buyer e seller, a cui si aggiunge quella dei 20 giornalisti, nazionali e locali, accreditati, non è la solo novità nell’ambito della BITRel. Come ha recentemente ricordato, Silvia Godelli, assessore regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo, BITRel è «Cadenzata da workshop, vetrine
turistiche, educational», perché «Bitrel intende rilanciare il turismo spirituale, culturale, naturalistico ed enogastronomico dell’area foggiana, un territorio straordinario impreziosito da santuari e cattedrali, antichi cammini, borghi storici, foreste, parchi, arte e archeologia, che legano le bellezze del mare alle splendide risorse delle zone interne».
Insomma, sostiene ancora l’assessore regionale si vuole realizzare «una nuova visione del Turismo che nasce attorno a questa prima edizione: una sperimentazione di possibili inediti sviluppi del territorio e delle sue attrattività all’insegna dei “cammini dell’anima e della cultura“, per popolare tutto l’anno di turisti, di viaggiatori e di pellegrini il territorio foggiano e l’intera Puglia».
Si parte, dunque, oggi alle 12 con il saluto delle autorità a Palazzo Dogana, per proseguire poi dopo il saluto delle autorità, buyers e giornalisti accreditati faranno tappa verso Orsara di Puglia, ospiti dell’amministrazione comunale dello chef, Beppe Zullo, maestro di cucina e tutore dei sapori e della territorialità, per il primo dei convivi – denominato “A tavola con i Dauni” – previsti nell’ambito di BITRel.
Il primo educational tour, “Lungo la Via Francigena del Sud” proseguirà, nel primo pomeriggio verso Troia, dove grazie alla collaborazione con la diocesi di Lucera-Troia e di Dauna Vetus, si verrà guidati alla visita della splendida cattedrale, del museo diocesano e del museo civico.
Altra tappa a Lucera, dove il gruppo dei visitatori sarà accolto per un tour cittadino che toccherà la chiesa di San Francesco, il Duomo e il museo diocesano. Ci si sposterà poi, per il saluto del vescovo di Lucera-Troia, mons. Cornacchia e del sindaco di Lucera, Pasquale Dotoli, nella sede del Circolo Unione, che quest’anno festeggia i 150 anni della fondazione. Al termine visita a Palazzo Mozzagrugno e a teatro Garibaldi.
Si ritorna a Foggia per il convegno inaugurale della prima edizione di BITRel.

I saluti delle autorità:

Antonio Pepe, presidente della Provincia di Foggia
Eliseo Zanasi, presidente della Camera di Commercio di Foggia
Stefano Pecorella, commissario del Parco Nazionale del Gargano
Gianni Mongelli, sindaco di Foggia
Gennaro Giuliani, sindaco di San Giovanni Rotondo
Andrea Ciliberti, sindaco di Monte Sant’Angelo

il vicepresidente della Provincia e presidente di Promodaunia, Maria Elvira Consiglio, introdurrà i lavori del convegno “Religioni, identità e vita democratica”, moderati da Massimo Levantaci (La Gazzetta del Mezzogiorno).

Interveranno:
S.E. mons. Francesco Pio Tamburrino, Arcivescovo di Foggia e Bovino
Grazia Gualano, Comunità Ebraica di San Nicandro Garganico
Chefi Triki, Imam della Comunità Islamica di Lecce.
Il convegno sarà presieduto e concluso da Silvia Godelli, assessore alla Cultura e al Turismo di RegionePuglia.
Infine, la prima giornata di BITRel si concluderà con la visita del convento di san Matteo a San Marco in Lamis.

Stampa questo articolo Invia articolo
26 novembre 2010
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 dicembre 2017
MTWTFSS
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
QR Code Business Card