Orta Nova: Arresti per droga

Calvio: “Prosciugato un fiume di veleno; l’intera comunità è chiamata a collaborare alla prevenzione della devianza sociale”

“La comunità ortese ringrazia dal più profondo del cuore la Procura della Repubblica di Foggia ed i militari dell’Arma per aver prosciugato il fiume di veleno che ha inquinato il sangue e le menti di tanti giovani nostri concittadini”. La sindaco, Iaia Calvio, esprime con queste parole il “plauso, non solo istituzionale, ai rappresentanti di uno Stato finalmente in grado di affermare la legalità e di reprimere i delitti”.
L’operazione coordinata dalla magistratura foggiana e condotta dai Carabinieri “testimonia, con l’evidenza dei fatti, il livello di penetrazione e pericolosità raggiunto dal traffico e dallo spaccio di droga nella nostra comunità – continua Calvio – reati che provocano altri reati, dal furto alla rapina, in una escalation criminale che fa insorgere paura tra la gente e aggrava la tensione sociale.
Ora tocca anche a noi, all’Amministrazione comunale come alle scuole e alle associazioni, valorizzare e rafforzare l’impegno dello Stato svolgendo fino in fondo il nostro compito di prevenzione della devianza sociale – conclude la sindaco di Orta Nova – e di promozione della legalità”.

Stampa questo articolo Invia articolo
11 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card