- Daunia .info – Notizie di Foggia e provincia - http://www.daunia.info -

Manfredonia: Il 21 novembre si celebra la Giornata dell’Infanzia

daunia foggia notizie [1]Il Consiglio Comunale di Manfredonia, il 30 novembre del 2007, prendendo atto dell’approvazione, da parte dell’assemblea generale dell’Onu, della Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo e della indicazione di celebrare il 20 novembre di ogni anno la Giornata dell’Infanzia, invitava l’Amministrazione Comunale a fare di tale giornata un’occasione per riflettere sui temi, le politiche, i servizi a favore dell’infanzia del nostro territorio.

Per quest’anno i Servizi Sociali comunali hanno proposto come tema di riflessione la città e i suoi spazi. La città non è fatta solo di case, ma di spazi pubblici, di strade, di piazze. Tutti luoghi che possono permettere le relazioni, gli incontri. Spazi che vanno conservati e tenuti bene.

La proposta ha trovato interesse e accoglienza tra le scuole e le associazioni. Negli incontri che si sono tenuti le scuole hanno messo in luce la vivibilità della città, l’assenza dei parcheggi, il traffico che impedisce di vivere. Ed hanno programmato uscite a piedi nel quartiere, hanno sensibilizzato l’andare e il venire a scuola a piedi, l’uso della bicicletta, hanno stimolato a curare le relazioni e il buon vicinato, la cura dei cortili e degli spazi interni alle scuole.

“Le città – ha affermato recentemente il Sindaco, Angelo Riccardi – sono divenute, oggigiorno, esclusivamente a misura degli adulti, di chi produce, di chi si muove con l’auto. Per gli altri, in special modo bambini, la città stessa continua a rappresentare una vera e propria avventura quotidiana “.

La giornata sarà festeggiata il 21 novembre nell’Auditorium di Palazzo Celestini. Nell’occasione sarà presentata la pubblicazione “Un arcobaleno di storie”, frutto dell’esperienza che i ragazzi del doposcuola Croce e del Centro Giovanile di piazzetta del Mercato hanno vissuto durante il passato anno scolastico insieme ai loro educatori.

Il servizio del doposcuola si occupa di quei ragazzi di scuola elementare e media che non hanno le stesse opportunità degli altri, che non hanno alle spalle i supporti giusti per andare bene a scuola e che spesso rimangono ai margini.

Alla tavola rotonda di presentazione, alle ore 18,  parteciperanno dirigenti scolastici, quali il prof. Falcone Antonio e il prof. Vitulano Lorenzo, operatrici e operatori dei Servizi Sociali e del doposcuola, esponenti di associazioni. Nella corso della serata saranno presentati altre iniziative e progetti riguardanti l’infanzia, tra cui “Nati per leggere” (http://www.natiperleggere.it), progetto che ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni.