Manfredonia: Terminato lo studio sull’erosione della costa e le inondazioni della Riviera Sud

Prossimo un confronto pubblico che seguirà la valutazione dell’Autorità di Bacino

L’otto novembre 2010 veniva stipulato un Protocollo d’intesa tra l’Assessore alle Opere Pubbliche e Protezione Civile della Regione Puglia, Fabiano Amati, il prof. Antonio R. Di Santo dell’Autorità di Bacino e il Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, per la redazione di uno studio tecnico-scientifico dedicato alla comprensione dei fenomeni di erosione della costa e di inondazione della Riviera Sud di Manfredonia e alla individuazione dei possibili rimedi da affidarsi al Laboratorio di Ingegneria delle Coste del Politecnico di Bari.

Il nutrito gruppo di lavoro guidato dal prof. ing. Alberto Ferruccio Piccinni, docente di Costruzioni idrauliche, ha realizzato lo studio coinvolgendo più discipline (idraulica, idraulica marina, urbanistica, geologia, scienze ambientali e topografia) “nell’ottica di avere un quadro generale dello stato dei luoghi e cercare la o le soluzioni più idonee al problema”.

Lo studio è stato completato e consegnato aggiornato nel settembre scorso. Il 17 novembre p.v. sarà valutato dal Comitato tecnico dell’Autorità di Bacino. Lo si mette a disposizione di tutti perché sarà oggetto di un confronto pubblico al quale parteciperanno l’Assessore Regionale, Fabiano Amati, il Segretario dell’Autorità di Bacino, prof. Antonio Di Santo, il Sindaco Angelo Riccardi, il prof. Ferruccio Piccinni con la sua squadra e il Vicesindaco, prof. Matteo Palumbo, Assessore delegato alla Riviera Sud. Il quale esprime non solo la sua soddisfazione per la conclusione di un lavoro importante per la risoluzione di uno dei numerosi problemi della Riviera Sud, ma anche la speranza che la Regione Puglia si faccia carico degli oneri per la realizzazione delle opere necessarie in modo da evitare sia le intrusioni del mare sia le inondazioni del Villaggio Ippocampo.

Il Sindaco Riccardi ribadisce l’impegno dell’Amministrazione a compiere tutti gli sforzi possibili per valorizzare tutta la Riviera, sì da renderla fruibile e appetibile dal punto di vista turistico per contribuire allo sviluppo economico dell’intera città. “Stiamo rispettando gli impegni assunti in campagna elettorale e ci auguriamo la collaborazione di tutti per scelte sempre e solo a vantaggio della nostra comunità”.

Stampa questo articolo Invia articolo
10 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card