Foggia: Impegno diretto del presidente Vendola e fondi regionali per il ‘Gino Lisa’

Gli esiti della riunione della Direzione provinciale con Blasi e Minervini

daunia foggia notizieLa Direzione provinciale del Partito Democratico chiede l’intervento urgente e diretto del presidente Nichi Vendola, affinché la Regione Puglia trovi, anche con il concorso del territorio, le risorse necessarie a scongiurare la sospensione dei collegamenti aerei oggi attivi nell’aeroporto ‘Gino Lisa’ di Foggia.

Con tale obiettivo, il sindaco della città di Foggia, Gianni Mongelli, è sollecitato ad organizzare, con l’urgenza del caso, un incontro tra lo stesso presidente Vendola ed i rappresentanti delle istituzioni e del sistema economico e sociale territoriali per il loro pieno coinvolgimento in questa delicata e decisiva fase.

Sono alcune delle indicazioni politiche emerse all’esito della riunione svoltasi nel pomeriggio di ieri alla presenza del segretario regionale, Sergio Blasi, e dell’assessore regionale alla Mobilità, Guglielmo Minervini, con i quali si è svolto un lungo, approfondito e serrato confronto sul futuro di una infrastruttura unanimemente definita strategica per l’intero sistema logistico pugliese.

Proprio la strategicità del ‘Gino Lisa’ ha determinato l’investimento di 18 milioni, negli ultimi 3 anni, per sostenere la fase di start up delle attività di volo dopo la riattivazione dello scalo, riqualificato grazie all’utilizzo dei fondi per il Giubileo.

Un ulteriore investimento, pari a 14 milioni, è già inserito nella programmazione regionale per consentire l’allungamento dell’attuale pista e il potenziamento delle strutture dell’aerostazione: interventi tali da garantirne il miglior utilizzo per i flussi turistici e l’avvio del trasporto delle merci, a partire da quelle alimentari e agroalimentari.

Su questo specifico tema, la Direzione provinciale del Partito Democratico di Capitanata si appella a tutte le istituzioni territoriali ed a tutte le rappresentanze politiche affinché si attivino tutte le iniziative utili a sollecitare il Governo nazionale a sottoscrivere gli accordi Stato-Regione indispensabili alla materiale attribuzione, alla Regione Puglia, dei fondi assegnati dal CIPE a fine luglio.

Nelle more dell’attuazione del programma di implementazione infrastrutturale dell’aeroporto, la Direzione provinciale del PD, con la piena condivisione del segretario regionale e delle rappresentanze istituzionali territoriali, ha impegnato il gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale affinché in sede di approvazione del bilancio di previsione della Regione Puglia si rendano disponibili risorse finanziarie destinabili ad assicurare collegamenti aerei duraturi dallo scalo foggiano, fino a quando lo stesso sarà nelle condizioni di reggere il confronto con il mercato.

Analogo impegno è richiesto alle istituzioni, pur nei limiti delle ridotte risorse finanziarie, e al sistema imprenditoriale della Capitanata, affinché sia tangibile l’interesse del territorio alla prosecuzione ed al potenziamento del servizio di trasporto aereo.

Stampa questo articolo Invia articolo
5 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card