San Severo: regolamento comunale concessione e uso telefoni cellulari

Foggia daunia notizieLa Giunta Comunale in carica, come quella precedente, ha inteso emanare precise direttive in merito alla telefonia mobile in uso presso il Comune di San Severo; a seguito di ciò, il Segretario Generale dell’Ente, dr. Felice Scarlato, nell’ambito delle proprie funzioni di sovrintendenza e coordinamento, ha diramato ben tre note contenenti direttive utili alla definizione del procedimento concernente la gestione della telefonia mobile comunale. Ora la Giunta, presieduta dal Sindaco avv. Gianfranco Savino, ha inteso procedere all’approvazione di un idoneo Regolamento, costituito da 14 articoli, utile alla definizione del procedimento del servizio di telefonia mobile concesso in uso ad amministratori e funzionari aventi diritto. I criteri di assegnazione sono stabiliti in base ad uno o più dei seguenti criteri: a) esigenze di reperibilità e servizi fuori sede; b) frequenti spostamenti tra sedi diverse anche nella stessa giornata; c) particolari esigenze tecniche di comunicazione di altra natura, tra le quali servizi che non possono essere altrimenti soddisfatti con impianti di telefonia fissa e/o altri strumenti di comunicazione quali la posta elettronica da postazione permanente. Tali criteri sono applicabili – per la durata dell’incarico ed il permanere delle condizioni – ai seguenti ruoli: a) titolari di cariche istituzionali (Sindaco, Presidente del Consiglio Comunale, Assessori e Segretario Generale); b) dirigenti e funzionari incaricati; c) dipendenti cui si applicano particolari modalità di lavoro. Sono previsti per Regolamento i seguenti importi massimi mensili di traffico: a) Sindaco (importo illimitato), b) Presidente del Consiglio, Assessori e Segretario Generale (€ 20 mensili di traffico); c) Dirigenti (€ 15 mensili di traffico); Funzionari e dipendenti cui si applicano particolari modalità di lavoro (€ 10 mensili di traffico). Le richieste motivate di utilizzo di dispositivi di comunicazione mobile e del relativo profilo di abilitazione, vengono avanzate: 1) dal Dirigente competente per i dipendenti e funzionari del servizio interessato all’utilizzo; 2) dal Sindaco per gli Assessori; 3) dal Segretario Generale per i Dirigenti e le Alte Professionalità. Tutti i telefoni cellulari che l’Ente mette a disposizione per lo svolgimento dell’attività lavorativa o delle cariche istituzionali devono essere utilizzati: a) in modo strettamente pertinente alla propria attività o carica istituzionale ed impegnandosi ad un utilizzo appropriato, efficiente, corretto e razionale; b) tenendo sempre presente l’interesse collettivo al risparmio delle risorse pubbliche.

Stampa questo articolo Invia articolo
15 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card