Cerignola: Libera sull’attentato al poliziotto – “Solidarietà all’agente, preoccupazione per un territorio dimenticato”.

daunia foggia notiziePreoccupazione e sdegno. Sono questi i sentimenti che il presidio cittadino di “Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” sente di esprimere e di condividere con l’intera città, alla luce del vile atto intimidatorio occorso nella giornata di ieri ad un agente di polizia, sotto la cui abitazione è stato ritrovato un chilo e mezzo di tritolo. Un innalzamento del livello di scontro della malavita locale che fa il paio con quel clima di intimidazione che nel recente passato ha visto come vittime anche uomini delle istituzioni locali. Uno scatto in avanti che s’inserisce e si aggiunge a quel quadro di microcriminalità quotidiana che già normalmente caratterizza la nostra città e che dimostra, qualora ce ne fosse stato bisogno, lo stato di abbandono e di degrado in cui versa il nostro territorio, periferia sociale e quindi legale d’Italia nonostante le “visite ufficiali” che importanti cariche dello Stato hanno recentemente fatto. Piena solidarietà al contempo all’agente di Ps ed all’intero Commissariato, impegnati quotidianamente in un’opera di contrasto alla criminalità locale che li vede, spesso e purtroppo, operare in condizioni e con mezzi non adeguati al livello dell’ impegno richiesto, anche a causa dei continui tagli alle spese operati dal Governo centrale. Il locale presidio cittadino di Libera, da parte sua, continua la sua “pratica della legalità” convinto che solo l’impegno concreto e l’educazione alla giustizia possano imprimere una svolta alla società, partendo innanzitutto dalle più giovani generazioni. Si inserisce in questo contesto la giornata del prossimo 14 novembre durante la quale circa 80 ragazzi di due scuole elementari di Foggia e Carapelle, accompagnati dai loro docenti, faranno visita ai terreni confiscati alla mafia attualmente gestiti dall’Associazione Emmanuel, dalla Cooperativa “Altereco e dalla Cooperativa “Pietra di Scarto”, lì dove membri locali del presidio illustreranno le attività svolte e le esperienze vissute fino ad oggi sui campi.

Stampa questo articolo Invia articolo
10 novembre 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
QR Code Business Card