Poker online, calo dell’affluenza

Analisi sulla diminuzione del fenomeno del poker online

pokeronlineAnche nel mese di marzo, il poker online ha fatto segnare dati negativi. Il boom è ormai alle spalle e la crisi è dietro l’angolo: mancano i soldi per giocare e il giro d’affari ne risente pesantemente.

CASH GAME E TORNEI – I dati divulgati dall’AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) sono inequivocabili: il poker in modalità torneo ha perso il 31,1% di spesa rispetto al marzo 2012, arrivando a un totale di 9,2 milioni di euro (28,7 nei primi tre mesi del 2013). Peggio ha fatto il cash game, dove nel terzo mese dell’anno sono stati spesi circa 13,5 milioni di euro (43,1 milioni nel primo trimestre), con una perdita del 32,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Un calo che non arriva come un fulmine a ciel sereno, dato che parliamo di una tendenza che per quanto riguarda il cash game dura da alcuni mesi. I tornei, che fino a fine 2012 avevano sempre resistito, hanno iniziato la loro flessione con il primo mese del 2013, dopo un recupero cominciato a partire dal secondo semestre dell’anno scorso. I motivi del calo? La crisi economica che naturalmente ‘ruba’ risorse al mercato dello svago, e più in generale lo sgonfiarsi del boom del poker.

UNA CRISI CHE ARRIVA DA LONTANO – In realtà il poker online, almeno in Italia, aveva cominciato a dare segni di stanchezza già a partire dal 2011. Poi, a luglio di quell’anno, l’introduzione per la prima volta del cash game aveva contribuito a un rilancio dettato dall’effetto novità, che però naturalmente si è attenuato con il passare dei mesi. Dal canto loro, le poker room hanno continuato a offrire bonus e promozioni, puntando anche sul poker texano gratis, per tentare di recuperare terreno.

Tanto che da alcuni mesi si parla della possibilità di costituire una liquidità comune, che permetta ai bacini d’utenza dei principali mercati europei con licenza (Italia, Spagna, Francia e anche Portogallo) di creare un pool di giocatori in comune. Tuttavia, sotto questo punto di vista, il percorso è appena iniziato ed è irto di difficoltà.

Stampa questo articolo Invia articolo
23 maggio 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
QR Code Business Card