Ortanova: Furti di rame, Calvio: “Pronti a collaborare per affrontare l’emergenza ed evitare le conseguenze della rabbia e della paura”

rame“La rabbia e la paura possono provocare tragedie e non possiamo attenderne una per trovare una soluzione all’emergenza economica e sociale provocata dai continui furti di cavi e trasformatori elettrici”. La sindaco Iaia Calvio commenta così l’esito della riunione, svoltasti nella mattinata di ieri in Prefettura, su questo “delicato problema di ordine pubblico che sta provocando danni enormi alle aziende agricole, dunque all’intera economia ortese, e che negli ultimi giorni si è ulteriormente acuito”.

“Il Comune di Orta Nova e’ pronto a collaborare in ogni modo e con chiunque abbia soluzioni da proporre – continua Calvio – A partire dalla disponibilità a contribuire, nei limiti delle nostre disponibilità finanziarie, ad una più intensa e capillare attività della vigilanza rurale.

Il senso di frustrazione e’ profondo, perché mi rendo conto che ciascuno dei soggetti pubblici e privati coinvolti in questa emergenza sta profondendo il massimo impegno; ma in qualche modo bisognerà venirne a capo se vogliamo evitare accidenti, pericoli e danni ancora più gravi di quelli registrati quotidianamente”.

Stampa questo articolo Invia articolo
17 maggio 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
QR Code Business Card