Apricena: Piazza dei Mille arrichita con la pietra di Apricena

Accanto alla scultura di Marcello Pirro, un cippo e una base per l’installazione di bandiere

piazza dei milleNuovi elementi in Pietra di Apricena vanno ad arricchire Piazza dei Mille, uno dei punti più importanti del centro storico. Accanto al monumento di Marcello Pirro, insieme a Matteo Salvatore tra le personalità che hanno fatto grande il nome della Città, da qualche giorno è stato installato un cippo, dedicato alle vittime di tutte le guerre, sul quale è stato riprodotto, in rilievo, lo stemma di Apricena. È stata posta inoltre una base sulla quale verranno issate le bandiere dell’Europa, d’Italia e del Comune da utilizzare durante le cerimonie ufficiali.

“E’ una iniziativa di grande pregio che dà un’accezione più gradevole a una delle piazze più importanti di Apricena”, spiega il Consigliere Nicola Leggiero. È stato lui a coordinare l’iniziativa insieme ad un gruppo di Cittadini del quale fanno parte, tra gli altri, esponenti del Comitato per il Gemellaggio con Altavilla Vicentina e rappresentanti della Confartigianato locale, compreso il Presidente Angelo Iacubino.

“Voglio ringraziare – prosegue Leggiero – i tanti Cittadini che si sono impegnati in questo progetto, chiedendo e ottenendo la collaborazione dell’Amministrazione. Abbiamo accettato con grande entusiasmo di supportare l’iniziativa resa possibile grazie anche alla collaborazione di due imprenditori locali, Matteo Ferrandino e Antonino Di Maso, che hanno messo a disposizione la materia prima e le loro competenze nella lavorazione delle nuove installazioni”.

“Prosegue l’attività di questa Amministrazione – sottolinea il Sindaco Antonio Potenza – volta alla valorizzazione di tutte le zone della Città, con particolare attenzione al recupero del centro storico. Ringrazio il Consigliere Leggiero e quanti hanno reso possibile la realizzazione di queste opere. Come già altre installazioni già presenti nell’arredo urbano, abbiamo voluto fortemente che venissero realizzate in Pietra di Apricena e lavorate da nostri imprenditori perché – conclude – il nostro obiettivo primario rimane la ripartenza economica della Città attraverso i nostri prodotti migliori”.

Stampa questo articolo Invia articolo
12 aprile 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 novembre 2017
MTWTFSS
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
QR Code Business Card