Confesercenti, crisi del commercio: le problematiche all’esame dell’Assemblea mandamentale di Foggia

foggia daunia notizieLe proposte anticrisi della Confesercenti al centro dell’Assemblea mandamentale di Foggia che ha eletto anche il presidente e il comitato direttivo locale. Nel corso dell’Assemblea, sono stati trattate, tra l’altro, le problematiche relative al calo dei consumi; all’inasprimento della pressione fiscale; alla sicurezza e  legalità: alla proposta di Confesercenti di istituire presso i Comuni le Consulte sulla legalità e gli sportelli anti usura e anti racket; alla costituzione dei distretti urbani del commercio; alle iniziative che i commercianti dovrebbero intraprendere per difendersi dalla crisi, alla raccolta delle firme per restituire alle Regioni la regolamentazione delle aperture degli esercizi commerciali nei giorni festivi e le domeniche, all’annoso problema del credito non concesso nella nostra provincia dalle banche presenti sul territorio; ai rapporti con gli Enti Locali e alle proposte di Confesercenti alle istituzioni per aiutare le piccole e medie imprese rappresentate a superare o almeno attutire la grave crisi in atto.

Sui distretti urbani del commercio, nei numerosi interventi è stata ribadita la necessità che, in coerenza con gli orientamenti comunitari e regionali, particolare rilievo dovrà essere attribuito alla definizione di progetti integrati finalizzati a favorire la diffusione su scala urbana di soluzioni innovative che utilizzino tecnologie, applicazioni, modelli di innovazione, integrazione e inclusione finalizzati ad elevare le opportunità di crescita e di sviluppo inclusivo a favore di imprese e cittadini. Occorre che si faccia riferimento alla creazione di sistemi urbani maggiormente orientati a sostenere la creazione e lo sviluppo d’impresa, con particolare riferimento ai servizi ad elevata intensità di conoscenza e a maggiore valore aggiunto. L’obiettivo dei distretti urbani del commercio, tra l’altro, dovrà essere quello di fare in modo che le nuove tecnologie, le nuove metodologie progettuali e i nuovi modelli di business al servizio della città siano davvero in grado di assicurare alle imprese e ai cittadini una migliore qualità e sostenibilità dei centri urbani.

L’obiettivo è quello di promuovere lo sviluppo territoriale sostenibile, in modo da rafforzare le reti di Comuni nell’ambito di una strategia condivisa per la valorizzazione del territorio, per migliorare l’accessibilità, i collegamenti e l’attrattività dei sistemi territoriali, fornendo così le basi per maggiore competitività, sviluppo imprenditoriale, crescita economica e creazione di nuova occupazione.

L’Assemblea ha anche eletto il Presidente ed il Comitato direttivo mandamentale di Foggia che, oltre al capoluogo, comprende Accadia, Anzano, Ascoli Satriano, Bovino, Candela, Castelluccio dei Sauri, Deliceto, Orsara, Panni, Rocchetta S.Antonio, S.Agata di Puglia. e Troia. Presidente è stato nominato Vito Cianfano; del comitato direttivo fanno parte Alfonso Ferrara, Giuseppe Faconda, Nicola Russo, Giuseppe Papa, Palma D’Amato, Marco Iorio, Pier Paolo Partierno, Luigi D’Alessandro, Angelo Staffiere, Francesco Genova, Ercole Santarella, Danilo Vitello, Tullia Rocchina Suriano, Anna Fabiano, Debora Caposeno, Giuseppe De Lillo, Filippo Catucci, Elisabetta Altobella, Antonio D’Angelo e Abdul Gafoor. Una massiccia presenza di donne e in linea con il rinnovamento che passa anche attraverso il lavoro dei dirigenti Confesercenti.

Stampa questo articolo Invia articolo
9 aprile 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 ottobre 2017
MTWTFSS
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
QR Code Business Card