Orsara-Corea del Sud, visita della Itcck

Oggi l’incontro con i dirigenti della Italian Chamber of Commerce in Korea Progetti di valorizzazione commerciale per i prodotti agroalimentari orsaresi

I massimi dirigenti della Italian Chamber of Commerce in Korea (Itcck) saranno a Orsara di Puglia martedì 1 febbraio. Il presidente Alessandro Canova e il segretario generale Roberto Martorana incontreranno l’Amministrazione comunale e gli imprenditori orsaresi per valutare la possibilità di iniziative e progetti volti alla valorizzazione commerciale dei prodotti agroalimentari di Orsara e alla promozione del paese in Corea del Sud. L’iniziativa è il frutto dei rapporti allacciati con la Italian Champer of Commerce in Korea in seguito alla visita di 21 funzionari statali sudcoreani che, lo scorso 18 novembre, giunsero a Orsara di Puglia per studiarne il modello di sviluppo basato su produzioni agroalimentari, allevamenti, enogastronomia, turismo e potenziamento dei servizi socio-culturali destinati al miglioramento della qualità della vita e dei livelli di accoglienza. Alle ore 11, i dirigenti della Itcck visiteranno gli stabilimenti della Cooperativa Giardinetto; alle 12.30, saranno accompagnati in un breve tour all’interno dell’Abbazia di Sant’Angelo; alle ore 13, il sindaco Mario Simonelli li accoglierà in Municipio. Dopo pranzo, la visita proseguirà alle 16.30 all’interno della ‘Cattedrale del Vino’ dello chef orsarese Peppe Zullo. Il presidente e il segretario generale della Italian Chamber of Commerce in Korea incontreranno il sindaco Mario Simonelli, l’assessore a Turismo e Attività Produttive Biagio Dedda, il presidente di Confcooperative Puglia Giorgio Mercuri e il presidente di Agriorsara Michele Colangelo. All’incontro è stato invitato il segretario generale della Camera di Commercio di Foggia, Matteo Di Mauro.
COREA, UNA POTENZA ECONOMICA IN ESPANSIONE. L’economia della Corea del Sud si posiziona al 15° posto nel mondo in termini di PIL nominale, e al 12° in termini di PIL considerato secondo la parità del potere d’acquisto. La Corea fa parte del gruppo delle 20 maggiori economie mondiali. Dal 1996 è una delle cosiddette “tigri asiatiche” ed è l’unico paese sviluppato ad essere stato inserito da Goldman Sachs nei “Next Eleven”, il gruppo degli 11paesi con alto potenziale di diventare le più grandi economie mondiali nel 21°secolo. Durante la rcrisi economica mondiale, la Corea è riuscita a ottenere un incremento del Pil. Le stime future prevedono una crescita attorno al 4 per cento nel 2011.
La recentissima firma del trattato di libero scambio (FTA) tra Unione Europea e Repubblica di Corea, che entrerà provvisoriamente in vigore dal 1 luglio 2011, contribuirà ulteriormente a incrementare gli scambi commerciali tra Italia e Corea, abbattendo i dazi doganali su molti prodotti. Entro cinque anni i dazi, che attualmente sono in media dell’11,2% in Corea e del 4,2% in Europa, verranno aboliti sul 97% dei prodotti scambiati. (fonte Itcck).
L’ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE IN KOREA. La Itcck è stata costituita in 13 maggio 2008 raccogliendo l’esperienza e le relazioni della Italian–Korean Business Association, associazione nata nel 2000 e in seguito confluita nella nuova struttura. La ITCCK conta ad oggi oltre cinquanta associati, sia italiani che coreani. E’ stata fondata con la volontà di rafforzare i rapporti già esistenti tra i due paesi e di dare ulteriore impulso alle relazioni commerciali, creando nuove opportunità per le aziende italiane.

Tutto ciò è reso possibile dallo stretto rapporto con tutte le sezioni dell’Ambasciata d’Italia a Seoul, e dalle forti relazioni e contatti con le altre Camere di Commercio estere in Corea e con quella locale, nonchè con i Ministeri chiave.

Stampa questo articolo Invia articolo
1 febbraio 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 ottobre 2018
MTWTFSS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  
QR Code Business Card