Foggia: Gruppo proponente la costituzione di un comitato per l’Aeroporto Gino Lisa

Entro pochi giorni si terrà un’assemblea per costituire un comitato che tuteli e valorizzi l’aeroporto Gino Lisa di Foggia. Il gruppo promotore si è riunito nelle ultime ore stabilendo le prossime tappe e soprattutto sottolineando che è ben chiara la condizione che per evitare la chiusura dello scalo foggiano sarà necessario un impegno corale e deciso di tutti, le istituzioni, le parti sociali, i cittadini, puntando alla realizzazione di una pista che consenta di far atterrare a Foggia aerei in grado di trasportare “almeno” 150 passeggeri. “Siamo impegnati a coinvolgere tutti coloro che vogliono dare un contributo rivolto a tutelare e valorizzare l’aeroporto Gino Lisa, commenta Nicola Vascello commissario dell’Azienda di Promozione Turistica, e fino ad oggi abbiamo raccolto adesioni importanti che ci confortano. Nei prossimi giorni annunceremo la data della costituzione di un comitato. Entro fine mese avvieremo un programma di sensibilizzazione che mi auguro possa far comprendere alla Regione che oltre al fotovoltaico bisogna pensare a far decollare aerei che permettano di muovere l’economia turistica del territorio con voli charter e collegamenti low – cost”. Al gruppo promotore hanno aderito, oltre a Nicola Vascello, il Presidente e il segretario di AssoLisa (Roberto Marzano e Valter Rizzi), il segretario provinciale di Ugl Trasporto aereo (Gianni Cioffi), il Presidente del Movimento Consumatori di Capitanata (Bruno Maizzi), il vice presidente del COTUG di Rodi Garganico (Pino Apicella), il Presidente del Consorzio Gargano Mare (Vittoria Vescera), il Presidente dell’Associazione Schiamazzi di Cagnano Varano (Emanuele Sanzone), il Presidente di Cittadinanza Attiva (Maria Rosaria Castrignanò), il Presidente dell’associazione Monti del Nibbio e di U.C.M. (Paolo Brescia), Presidente Unione Consumatori Puglia (Andrea Cardinale), Capo delegazione FAI di Foggia (Maria Luisa d’Ippolito), il Presidente della Lega consumatori (Maria Buono), il portavoce del movimento Gargano libero (Raffaele Vigilante), il sindaco di Vico del Gargano (Luigi Damiani), il sindaco di Rodi Garganico (Carmine D’anelli), il sindaco di Candela (Nino Santarella), il sindaco di Accadia (Pasquale Murgante), il sindaco di Pietra Montecorvino (Rino Lamarucciola), il Consigliere provinciale Emilio Gaeta, il Consigliere regionale Giannicola De Leonardis, il Consigliere regionale Dino Marino, il Consigliere comunale di Foggia Gianni Perdonò, il Consigliere comunale di San Severo Francesco Sderlenga, il consigliere circoscrizionale Sud Alessandra Saponaro

Stampa questo articolo Invia articolo
30 novembre 2010
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
QR Code Business Card