Orta Nova: Il Comune promuove la raccolta differenziata con il progetto ‘Diversifichiamoci informando’

Attini: “Dobbiamo cogliere ogni opportunità per migliorare i servizi ai cittadini”

foggia daunia notizieIl Comune di Orta Nova ci prova ancora ad utilizzare i fondi messi a disposizione dalla Regione Puglia per migliorare la qualità dell’ambiente urbano e della vita dei cittadini. Su impulso dell’assessore all’Ambiente Maria Rosa Attini, la Giunta ha approvato il progetto ‘Diversifichiamoci informando’ candidandolo al Programma Regionale di informazione, formazione ed educazione alla sostenibilità 2013-2015. L’obiettivo dell’iniziativa dell’Amministrazione comunale è promuovere la differenziazione dei rifiuti e fornire ai cittadini l’assistenza necessaria a migliorare l’approccio con il tema della gestione dei rifiuti.

Diverse le azioni specifiche previste dal progetto. Si prevede la formazione di 25 ecovolontari e 5 dipendenti comunali da destinare alle attività di front office e assistenza ai cittadini; mentre altri 30 dipendenti saranno formati sugli ‘acquisti verdi’, prodotti e servizi a bassissimo impatto ambientale, e per promuoverne l’uso e l’attivazione nei capitolati d’appalto e nelle progettazioni di accesso ai fondi europei.

I docenti di tutte le scuole ortesi e gli studenti di 5° elementare, 3° media e 5° superiore saranno i destinatari di azioni specifiche di educazione ambientale.

Il progetto prevede, infine, un modulo destinato alle imprese con l’obiettivo di promuovere il miglioramento della gestione dei rifiuti, particolarmente quelli speciali.

Le attività di ‘Diversifichiamoci informando’ saranno concluse da una Giornata Ecologica.

“La corretta gestione del ciclo dei rifiuti e la riduzione del suo costo dipende anche dalla capacità e dalla volontà di cittadini e imprese a collaborare con l’Amministrazione comunale per il bene dell’intera comunità – afferma l’assessore all’Ambiente Maria Rosa Attini – A maggior ragione ora che siamo alla vigilia dell’avvio di un’azione mirata ad incrementare la raccolta differenziata, che realizzeremo insieme a SIA.

Formazione, informazione e comunicazione sociale sono strumenti decisivi per ottenere un esito positivo e, finalmente, avvicinare Orta Nova ai risultati delle città più virtuose.

La Regione Puglia ci offre l’opportunità di moltiplicare le risorse a nostra disposizione con il sistema della compartecipazione finanziaria e ritengo sia nostro dovere di amministratori cogliere ogni occasione utile a migliorare i servizi offerti ai cittadini.

In passato ci è riuscito già diverse volte – conclude l’assessore Attini – e siamo seriamente intenzionati a confermare la nostra sensibilità politica ed efficienza tecnica”.

Stampa questo articolo Invia articolo
15 maggio 2013
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , , , , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 settembre 2017
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
QR Code Business Card