Biancofiore: “Alle Tremiti potenziamo i servizi per il turismo e lasciamo perdere il petrolio “

Netta la presa di posizione del presidente provinciale e regionale di Confcommercio

“Le strategia di sviluppo per il nostro territorio le scelgono le popolazioni che vivono e lavorano nella nostra provincia e non gli interessi delle multinazionali. Sulla questione trivellazioni alle Tremiti le popolazioni del Gargano si sono già ampiamente espresse e le nuove notizie che giungono dal Ministero dell’Ambiente non sono certo in linea con quanto promesso meno di un anno fa”. Questa la presa di posizione del presidente provinciale e regionale di Confcommercio, Matteo Biancofiore dopo che è stata ufficializzata l’autorizzazione alla Petroceltic alla ricerca di idrocarburi al largo del Gargano.

“Non so quanto siano invasivi gli interventi autorizzati – continua Biancofiore – ma è chiaro che la scelta di campo sul turismo, così come quella  sull’agroalimentare, comporta decisioni politiche coerenti, rispettose del patrimonio naturale che, per nostra fortuna, abbiamo avuto in dote. Come organizzazione di categoria – conclude il leader di Confcommercio – ribadiamo la nostra disponibilità ad affiancare Enti e rappresentanti politici locali in una battaglia che riteniamo fondamentale per il futuro non solo economico del territorio. Questo ennesimo nuovo miraggio industriale corre il rischio di produrre, come unica conseguenza, il colpo mortale definitivo alle speranze di sviluppo di un settore decisivo per l’intera area.”

Stampa questo articolo Invia articolo
11 aprile 2011
di

Se vuoi scrivere alla redazione, manda il tuo comunicato o la tua segnalazione a: redazione@daunia.info

Tag: , , , ,

Non si possono inserire commenti.

Editoriale

Steganografia: questa sconosciuta

Tecnica usata fin dall’Antica Grecia ma teorizzata solo nel XVI sec. dal monaco benedettino Johannes von Heidenberg (Abate a Sponheim), detto Tritheim, in italiano...Leggi»

Eventi

 luglio 2018
MTWTFSS
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
QR Code Business Card